Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Oro: qualche consiglio su come riconoscere le monete false

L'esperienza prima di tutto.
Coloro che vogliono acquistare monete d'oro e monete d'argento dovrebbero sicuramente cercare di farsi un po' di esperienza, cercare insomma di osservare da vicino e in modo intenso delle monete originali. L'osservazione delle monete d'oro originali vi permette di scoprire tutti i loro dettagli, anche quelli più piccoli e apparentemente insignificanti e di arrivare così davvero preparati all'acquisto delle vostro monete.

L'importanza di una buona lente di ingrandimento
La lente di ingrandimento è assolutamente indispensabile sia per fare esperienza sulle monete d'oro e d'argento sia per controllare i vostri acquisti. Non solo infatti la lente di ingrandimento vi offre la possibilità di controllare tutti gli elementi essenziali che la moneta originale dovrebbe possedere, ma vi permette anche di controllare eventuali malformazioni che sono presenti solo nelle monete d'oro false. Con la lente vi potete rendere conto ad esempio di errori nella realizzazione dei disegni e delle scritte oppure della presenza di una placcatura non proprio perfetta.

Il peso e le dimensioni delle monete
Oltre all'esperienza ci vuole anche una buona dose di studio. Dovete sempre infatti studiare il peso e la misura che tutte le monete devono avere per poter essere considerate originali. Vi basterà controllare questi elementi per scoprire se quello che avete davanti agli occhi è un falso. Per il peso dovete munirvi di un bilancino di precisione, si tratta infatti di pesi davvero molto bassi che solo un bilancino di questa tipologia è in grado di controllare. Per quanto riguarda invece le dimensioni sono assolutamente da bandire i classici metri, dovrete munirvi necessariamente di un calibro. Anche il calibro è uno strumento ovviamente di grande precisione che arriva a misurare anche i decimi di millimetro. Per utilizzare il calibro non dovete far altro che inserire la moneta tra le due ganasce, in modo ovviamente quanto più delicato possibile per evitare di rovinarle. La scala metrica presente sulle ganasce vi offre la misura, nei calibri moderni c'è anche connesso un misuratore elettronico con schermo per una misura ancora più eccellente.

Ascoltare le monete – Forse non tutti sanno che sia le monete d'oro che quelle in argento hanno un suono davvero molto particolare, un suono che risulta piuttosto cristallino. Diffidate allora delle monete che producono un suono invece piuttosto grave e sordo.

phone Telefona al numero 040 761859
Lunedì / Venerdì 09.00 - 13.00 e 15.30 - 19.00
Sabato 09.00 - 13.00